www.asdbaskinciuff.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Noi siamo

Noi siamo

Ambasciatori del baskin sul territorio


Cosa significa?

1. Diffondere la disciplina del baskin tra le istituzioni e nella scuola primaria e dell'infanzia.
2. Aprire nuovi centri di baskin in Italia e motivare i giocatori creando tornei territoriali.

3. Organizzare corsi per allenatori, arbitri e dirigenti.
4. Confrontarsi con le altre associazioni, lavorando e risolvendo insieme i problemi.

Finalità per attuare il progetto

1. Creare una rete tra le varie associazioni.
2. Ritrovarsi periodicamente con le associazioni.

3. Organizzare laboratori con psicologi e addetti ai lavori.

 

John R. Wooden

Il Mito John_Wooden , che è stato il primo nella storia ad essere eletto nella Basketball Hall of Fame sia come giocatore che come allenatore, diceva:

Se tu dai veramente il massimo, e soltanto tu lo sai veramente, allora avrai successo, e non conta se vinci o se perdi. Ma se tu non dai il massimo, hai sbagliato, anche se il risultato sembra darti ragione. Devi imparare a giocare per vincere e devi fare tutto quanto in tuo potere, purché etico ed onesto, per vincere. Non voglio giocatori che non hanno un acuto desiderio di vincere e che non giocano con determinazione ed aggressività per raggiungere quello scopo. Ma io voglio avere la sensazione (e voglio che anche i miei giocatori l’abbiano sinceramente) che dare il massimo è in sé una vittoria, e che dare meno del massimo è una sconfitta.

Quindi io continuo a ripetere ai miei giocatori che tutto ciò che mi aspetto da loro, nell’allenamento e in partita, è il meglio. Devono voler diventare il meglio di quanto possono diventare. Dico loro che, certo , voglio che siano soddisfatti della vittoria e di una buona prestazione personale, ma soprattutto che la più grande soddisfazione la ricevano dal sapere che tanto loro quanto la squadra hanno dato il massimo. Spero che le loro azioni e la loro condotta, dopo una partita, non indichino vittoria o sconfitta. Bisogna uscire a testa alta, quando si è dato il massimo, indipendentemente dal risultato, e non vi è ragione per gioire troppo di una vittoria o per deprimersi per una sconfitta. Inoltre sono convinto che chi sa essere soddisfatto per avere dato il massimo, alla fine avrà risultati uguali o migliori delle proprie capacità naturali.

Il successo è essere in pace con se stessi: è il risultato diretto dell’appagamento che deriva dal sapere che si è dato il meglio per raggiungere il traguardo più alto che ci si può porre."

John R. Wooden

( Fonte: Wikipedia )

 

 



Progetto realizzato in collaborazione con Baskin Cremona

You are here: Home: ASD BASKIN CIUFF NOI SIAMO